Home

Integratori per anziani: un aiuto per vivere meglio

Integratori per anziani: un aiuto per vivere meglio
Invecchiare è un processo naturale che fa parte della vita: la terza età è un periodo che può e deve essere vissuto con particolare serenità, cercando di mantenersi nel miglior stato di salute possibile.
Tuttavia, man mano che passano gli anni è facile comprendere come i rischi legati alla salute aumentino, in quanto le difese immunitarie si abbassano e non riescono a contrastare efficacemente malattie e malanni di stagione.
 
Esistono però dei rimedi naturali che contribuiscono a ritardare l’indebolimento di queste nostre barriere naturali e le aiutano nella loro azione di contrasto: sono gli integratori.
Gli integratori alimentari sono ottimi alleati della salute in quanto aiutano a sopperire alla mancanza di tutti quei nutrienti necessari all’organismo ma che con l’età possono, per molteplici ragioni, venire meno.

La terza età: un periodo che può essere vissuto bene e in salute

Le carenze nell’alimentazione degli anziani

Con l’avanzare dell’età alcuni elementi fondamentali per la nostra salute possono risultare carenti.
Questo perché gli anziani hanno spesso difficoltà a nutrirsi correttamente, per vari motivi come l’insorgere di inappetenza, la mancanza di voglia o la difficoltà fisica a cucinare, la necessità di seguire determinate diete.
Ad esempio uno degli elementi essenziali per la salute, il calcio, indispensabile per combattere i problemi alle ossa, si trova principalmente nei latticini, notoriamente pesanti e difficili da digerire, ai quali una persona anziana si trova spesso costretto a dover rinunciare.
 
Così come la carne, importante fonte di ferro, utile al mantenimento di una corretta circolazione sanguigna e a contrastare l’anemia, viene spesso eliminata dall’alimentazione perché poco adatta a persone della terza età.
Ma non solo i minerali come ferro e calcio possono risultare carenti nella anziani, anche le vitamine del gruppo B, presenti anch’esse in certi tipi di carne, e del gruppo D legate soprattutto all’attività fisica, spesso vengono a mancare.
 
Infine completano l’elenco elementi preziosissimi come gli acidi grassi omega-3, presenti solo in pochi e alimenti, che gli anziani ignorano o non conoscono.
Le carenze nutrizionali date dalla dieta quotidiana devono quindi essere compensate da integratori alimentari che contengono questi elementi.
 

Gli integratori per anziani ideali

Quali sono dunque i più adeguati integratori per anziani?
In primo luogo, molto importanti sono quegli integratori completamente naturali, che grazie ai principi attivi delle piante, favoriscono le difese dell’organismo e migliorano le funzioni antiossidanti.
   
Per aiutare a ritrovare l’energia che viene a mancare con l’età e affrontare al meglio le attività quotidiane, i migliori integratori per anziani sono quelli multivitaminici e multiminerali che forniscono al contempo calcio, ferro, fosforo, vitamine A, C, D, E, K e quelle del gruppo B (B1, B3, B5, B6, B12).
   
Infine, ultimo ma non meno importante, uno degli integratori ideali per anziani è quello a base di acidi grassi Omega-3, che contribuiscono a una corretta attività cardiaca e aiutano il mantenimento della capacità visiva e della normale funzione cerebrale.
 
Torna alle news
Algem Natura Srl, Via XXVIII Luglio, 218,
47893 Borgo Maggiore (Repubblica di San Marino)
info@algemnatura.com
C.o.E. SM26640 - Privacy Policy
Resta aggiornato!
Iscriviti alla newsletter
Credits TITANKA! Spa © 2017
Riconoscimenti e collaborazioni